Cipolla Bianca kg 2

Cipolla Bianca Kg. 1

Origine: Sicilia, Italia
La CIPOLLA BIANCA SICILIANA è tenera e succulenta e al palato risulta dolce e poco pungente. È un alimento che agisce sull'organismo normalizzando il metabolismo e ripristinando l'equilibrio ormonale. La CIPOLLA BIANCA SICILIANA è un antibiotico naturale ed ha effetti espettorativi, tonificanti per l'apparato digerente, diuretico-depurativo,. Molto utile per la digestione, perfetta da aggiungere alle tue deliziose ricette. 100 grammi di CIPOLLE BIANCHE SICILIANE forniscono 40 calorie.
1,72 €
Categorie:

Verdura

Tags: No tags

CIPOLLA BIANCA SICILIANA 

La cipolla è una delle più diffuse e accessibili verdure nei mercati italiani, non che tra le più apprezzate. Ricerche dimostrano che la cipolla sia, infatti, tra i sapori preferiti e più graditi dai nostri conterranei.

proprietà e benefici

La CIPOLLA BIANCA SICILIANA è un ortaggio ricco di sali minerali e vitamine, consigliata dai dietologi per agevolare il metabolismo e la digestione e da molti medici per rafforzare le difese immunitarie; nei suoi tessuti troviamo numerosi oligoelementi quali zolfo, ferro, magnesio, e numerose vitamine, tra cui la A, la C, la E. Secondo studi recenti, l’assunzione di questo vegetale favorirebbe l’azione diuretica e al produzione di glucochinina, un ormone che aiuta ad abbassare i livelli glicemici. Anche sotto il profilo terapeutico, la cipolla sembra non avere eguali: può essere impiegata come antibiotico o antibatterico sulla pelle; è anche un valido espettorante, con qualità decongestionanti in caso di raffreddore e alcuni la consigliano persino per curare fenomeni di tonsillite acuta. Insomma, la cipolla è un vero e proprio scrigno di ogni genere di rimedi naturali.

Valori nutrizionali della Cipolla Bianca

Valori Nutrizionali x 100g

100 grammi di CIPOLLE BIANCHE SICILIANE apportano 40 calorie.

Ricette con Cipolla Bianca

Ricette con Cipolle Bianche

Cipolla caramellata

Che vogliate preparare un antipasto sfizioso o un contorno originale, la cipolla caramellata fa al caso vostro. Tutto quello che serve è qualche cipolla, una noce di burro, tre cucchiai di zucchero, aceto di vino rosso. Per cominciare prendete le cipolle ripulitele in modo da lasciare la parte che vi servirà in seguito, tagliatele a metà e lessatele per circa 10 minuti. Una volta cotte al vapore le cipolle, preparate una padella antiaderente e scaldatela con una noce di burro e lo zucchero. Quando i composto inizia ad addensare, riunite le cipolle e cuocete per qualche minuto. A questo punto fate sfumare il tutto con non più di trenta ml di aceto di vino rosso. Come servirle le vostre cipolle caramellate, dipende solo dalla vostra fantasia!

Cipolla bianca al forno

Questo dolce è alla portata di tutti ed è particolarmente apprezzato nel sud Italia. Per prepararlo avrete bisogno, oltre delle cipolle bianche, di olio, sale, pepe e pangrattato. La preparazione ha inizio con la pulizia e sbucciatura delle cipolle. Bollite il ricavato in acqua salata abbondante che dovrete poi scolare e tagliare bene a metà. In una pirofila oliata sistemate le cipolle con il lato tagliato rivolto verso l’alto, salate e pepate, ricoprite di prezzemolo tritato e pangrattato. Irrorate con olio extravergine. Nel forno la temperatura ottimale è di 180°C per un’ora e un quarto. Potrete verificare la cottura con uno stuzzicadenti. Le cipolle al forno sono pronte.

Registra nuovo Account

Hai già un account?
Accedi O Resetta la password