• -0,10 €
Marroni Siciliani gr 500

Marroni Siciliani gr 500

I marroni siciliani sono frutti derivanti dalla coltivazione di alberi di castagno. Il loro sapore è particolarmente intenso e gustoso visto che vengono prodotti con maestria e professionalità. Si tratta di prodotti coltivati a chilometro zero, in quanto possono essere consegnati in tempo molto rapidi. Questo prodotto siciliano è l'ideale per tutte le persone che sono alla ricerca di alimenti genuini che possono contribuire al benessere fisico attraverso una sana e fresca alimentazione. I marroni, rispetto alle classiche castagne, contengono più zucchero e di conseguenza sono più ricchi e gustosi. Per questo motivo sono utilizzati per la preparazione di numerosi piatti, in particolare in quelli di pasticceria. Dettagli sul prodotto:

  • Il prezzo indicato corrisponde a grammi 500 di prodotto.
  • Consegna in 24/48 ore all'interno di un box in cartone facilmente smaltibile. Il trasporto avviene con mezzi tradizionali.
  • Prodotto selezionato a mano: solo di primissima qualità.

Continua a leggere qui sotto le caratteristiche del prodotto.

4,80 €
4,70 € Risparmi 0,10 €
Categorie:

Frutta

Tags: No tags

Marroni siciliani

I marroni, rispetto alle più classiche castagne, sono molto più grandi e si presentano con una forma abbastanza regolare. Inoltre la buccia esterna è più chiara e sottile, mentre quella interna è più pelosa ma si rimuove tanto facilmente. La raccolta di questo frutto inizia nel mese di settembre e continua per tutto l'autunno. I marroni sono ricchi di carboidrati tanto che in passato venivano utilizzati per sostituire il pane e i cereali. Non tutti sanno che i marroni non contengono glutine, infatti sono molto amati anche dai celiaci che hanno la possibilità di gustare questo frutto e tutti gli ingredienti derivati senza avere particolari problemi. Infine si può affermare che questo prodotto, inizialmente utilizzato dalle persone più povere in sostituzione del pane, nel corso degli anni è diventato molto importante tanto da essere sempre più utilizzato nelle ricette dei più grandi cuochi stellati.

Valori nutrizionali e calorie

L'apporto calorico dei marroni è molto importante e varia in base alla loro conservazione e al modo in cui vengono preparati:

    • 100 grammi di marroni freschi hanno 190 calorie
    • 100 grammi di marroni secchi hanno 350 calorie
    • 100 grammi di caldarroste hanno 250 calorie
    • 100 grammi di marroni lessi hanno 130 calorie

Al contempo, però, sono anche ricchi di fibre e importanti nutrienti. In particolare contengono vitamina C, pro-vitamina A e altre tipologie di vitamine del gruppo B che risultano essere indispensabili per il benessere del nostro corpo. Infine, oltre ad essere ricche di potassio e povere di sodio, i marroni sono alimentati che spesso vengono ingeriti dalle donne in gravidanza, in quanto contengono delle importanti dosi di acido folico.

Ricette con marroni

Come già accennato in precedenza i marroni si adattano perfettamente a numerose tipologie di ricette che vanno dai primi piatti ai dolci, passando per i secondi. In questa occasione sarà illustrata la ricetta riguardante la preparazione di arrosto di maiale con funghi e marroni. I tempi di preparazione per questo piatto sono di circa trenta minuti; di seguito ci sono tutti gli ingredienti necessari per sei persone:

    • 1 chilogrammo di lonza di maiale
    • 200 grammi di prosciutto crudo affettato in maniera sottile
    • aglio
    • olio extravergine di oliva
    • farina
    • sale
    • pepe
    • 1 chilogrammo di funghi porcini
    • 250 grammi di marroni senza buccia
    • un bicchiere di vino bianco
    • 30 grammi di burro
    • salvia fresca
    • rosmarino fresco
    • spago da cucina

La fase iniziale prevede la preparazione del pezzo di maiale con sale e pepe, passandolo all'interno della farina finché la stessa non copra l'intera superficie. Riscaldare all'interno di un tegame dell'olio extravergine di oliva. Successivamente rosolare l'arista di maiale in modo tale che l'intera superficie sia dorata. Una volta raffreddata bisogna avvolgere il prosciutto crudo intorno al pezzo di maiale; disporre le foglie di salvia sulla parte superiore e legare il tutto con lo spago. A questo punto si deve preparare una padella con tre spicchi di aglio e successivamente inserire l'arista di maiale. Una volta che sarà aumentata la temperatura si può aggiungere un bicchiere di vino da far sfumare. Il tempo di cottura è di circa 40 minuti, ovvero quando l'arista raggiunge al suo interno la temperatura di 60 gradi. Mentre la carne cuoce, si può procedere alla preparazione dei funghi con i marroni. Bisogna prestare particolare attenzione alla pulizia dei funghi porcini. Una volta fatti a pezzi si possono inserire all'interno di un tegame, con olio a temperatura e aglio rosolato, insieme ai marroni, al rosmarino e alla salvia tritata. Dopo qualche minuto si può togliere il tutto dal fuoco e conservarlo a parte in attesa che la carne finisca di cuocere. Si possono utilizzare sia marroni lessi sia arrostiti, basta che siano immessi in padella senza buccia. Terminata la cottura della carne, si deve provvedere a togliere lo spago ed aggiungere l'insieme di funghi e marroni preparati in precedenza. A questo punto basterà tagliare la carne in fette non molto sottili per assaporare un piatto degno di nota.

Registra nuovo Account

Hai già un account?
Accedi O Resetta la password